Apprendimento e Formazione

Apprendimento e formazione

I NOSTRI PROGETTI:

S.O.L.E. prevenzione: progetto dedicato ai bambini fra gli 8 ed i 12 anni per sviluppare le competenze di vita (cosiddette life skills) attraverso un percorso di autoapprendimento (basilare in S.O.L.E.), che aiuta a mantenere alta la curiosità, a farsi domande aumentando lo spirito critico, a empatizzare e lavorare in gruppo attraverso l’auto organizzazione di microgruppi e la ricerca di risposte che rappresentino il gruppo stesso e non il singolo partecipante (vedi per esempio: C. Collier 2022, Confessore G. & Park E. 2004, R. Zan 1987, 1989, 2009 e S. Mitra 2014)

Il progetto, in Italia, è in fase di monitoraggio e valutazione a partire dall’anno scolastico 2021-2022 dove circa 300 studenti delle scuole elementari e medie sono stati sottoposti a questionari pre e post (i partecipanti sono stati 498 ma abbiamo sottoposto a questionari solo gli studenti che hanno partecipato ad un numero congruo di sessioni). Le valutazioni di follow up saranno effettuate a partire dal prossimo anno scolastico. Si fa presente che il metodo “S.O.L.E.” è validato e certificato in Inghilterra, USA, Australia, Indonesia fra gli altri come strumento di apprendimento.

Indice complessivo di mutamento
(pensiero critico, umiltà intellettuale e senso di autoefficacia)
anno scolastico 2021-2022

S.O.L.E. STEM: il progetto originale è dedicato all’apprendimento ed allo sviluppo di curiosità intellettuale, pensiero critico e umiltà intellettuale (tutti e tre sono chiaramente in stretta connessione). In Italia i laboratori S.O.L.E. applicati alle materie scientifiche, hanno riscosso grande successo sia nelle scuole che in ambienti organizzati da genitori volontari. In loco non è, ad oggi, stata fatta una valutazione sul campo soprattutto per mancanza di fondi ma la partnership con i S.O.L.E. USA, Giappone, Colombia e la Newcastle University (dove il progetto è stato sviluppato), ci ha permesso di sfruttare i loro risultati per implementare e migliorare l’approccio. (R. Zan 1987, 1989, 2009, C. Collier 2022, S. Mitra 2014, N. Leonard e M. Harvey 2007)

Progetto “Legalità e cittadinanza” (rischi e trasgressioni in adolescenza): la socia Valentina Molin, porta avanti nelle scuole del Trentino questo progetto, in collaborazione con l’università di Trento, dal 2012. Il percorso è finalizzato all’approfondimento e al confronto, col gruppo classe della fascia di età: 13-18 anni, con approcci chiaramente diversificati, sui temi della convivenza, della responsabilità personale di fronte alle regole, della ricomposizione dei conflitti, della legalità e della giustizia.

I percorsi vengono annualmente monitorati attraverso questionari pre o post e follow up vedi anche le pubblicazioni esistenti al riguardo (Bertelli/Molin 2014 e 2020)

S.O.L.E. ADULTI: progetto dedicato a chi deve prendere decisioni nel mondo del lavoro, a chi gestisce persone e, soprattutto a chi vuole tornare a trovare motivazione, spinta emotiva ed intellettuale.

Progetto che aiuta a ritrovare la curiosità intellettuale necessaria per innovare e l’umiltà intellettuale fondamentale per ascoltare ed apprendere da chi ci circonda.

Vedi: Dehaene 2019, Sloman e Fernbach 2018 e Alvesson e Spicer 2017